Il libro nel libro nel libro | I libri di libri

Il libro nel libro nel libro è un libro di libri.

Cosa sono i libri di libri?

Sono i libri che parlano di libri, quelli ambientati nel mondo della pagina stampata, che citano, giocano, si muovono all’interno del mondo dei libri.

E una delle mie fissazioni sono proprio i libri di libri.

Il libro nel libro nel libro è edito da Il Castoro, gli autori e illustratori sono Julien Baer e Simon Bailly.

La storia è molto semplice.

Un bambino è in vacanza al mare con i genitori.

Si annoia, va a passeggio e trova un libro.

Lo apre e…

La storia racconta di un bambino, che è in vacanza in montagna con i genitori.

Passeggia, si ritrova solo ma per terra vede un libro.

Lo apre e…

Una nuova storia.

Un bambino (ma stavolta siamo nello spazio, su un altro pianeta) è in vacanza con i genitori…

E così via, sono tre storie che si narrano in tre libri diversi.

Perché ogni volta che il bambino protagonista arriva a trovare il libro, nella pagina successiva si trova un librino di formato più piccolo.

Il libro nel libro nel libro è illustrato in maniera bidimensionale ma molto accattivante.

L’elemento più particolare di Il libro nel libro nel libro è proprio la compresenza di tre libri uno dentro l’altro, come fossero matrioske.
Tre storie simili, ma di diverse ambientazioni che hanno il pregio di portare e trasportare il lettore ogni volta in un’atmosfera diversa.

Il libro nel libro nel libro rimanda sicuramente ai libri di Munari.

Nel 1945 Munari ideò una collana di albi illustrati di pochissime pagine il cui elemento sorprendente erano le alette che si aprivano creando attesa e meraviglia.
Alette che erano porte, gabbie, valigie, e si aprivano su mondi e sorprese diverse.
Uno dei libri di Munari più rappresentativi di questa serie tutt’ora pubblicata da Corraini Edizioni è Toc toc. Chi è? Apri la porta!

Come finisce?

Bè, le storie finiscono, i libri si chiudono e i genitori sono lì ad aspettare tutti i bambini protagonisti.

Lascia un commento