Hai visto un re? A Milano dal 28 al 30 settembre

by:

ScuolaSpunti di letturaVita da Libraia

Hai visto un re?

Chiara è la citazione, tutta milanese, ispirata dalla canzone di Enzo Jannacci.
E Milano è lo sfondo di questa iniziativa nata nel 2016 dalla volontà di un piccolo gruppo di librai indipendenti e di alcuni editori per ragazzi.
Così come Milano è stata lo sfondo che ha visto incontrare il mio progetto fotografico e gli organizzatori della festa. E ne è nata una collaborazione che dura tutt’ora.

La domanda che ha dato il via a Hai visto un re? è stata la seguente: a Milano succede di tutto, ci sono eventi per tutti i gusti, ci sono tantissime librerie e molti eventi del libro…Ma come mai non esiste nulla che sia pensato per i ragazzi?

Contemporaneamente alla nascita di questa idea tra i librai, io stavo portando avanti il mio progetto fotografico di Facce da Librai: mi proposi a una libreria per far loro delle foto e mi raccontarono di Hai visto un re? e di cosa stava nascendo.
Mi chiesero, vista la comunità di intenti tra il mio progetto e la festa, se mi potesse piacere l’idea di fotografare le librerie con uno spin off creato ad hoc per Hai visto un re? Qui la gallery che ne è nata.

Mamusca fotografata per Hai visto un re?

E’ così che è nata questa festa (attenzione, una festa, non un festival!), una tre giorni di incontri, eventi, letture e laboratori dedicata ai buoni libri per bambini e ragazzi.
Ma non solo.

Hai visto un re? è dedicata anche agli adulti, agli insegnanti, agli educatori, ai librai e agli addetti del settore, ai genitori e a tutti coloro che vogliono trovare, o ritrovare, il piacere di scegliere i libri e leggerli insieme. Hai visto un re? è una rete di relazioni tra tutti i soggetti che lavorano con e per i libri, e che creano una mappa per imparare la strada che porta da un luogo all’altro nella convinzione che l’educazione alla lettura sia uno strumento di crescita personale e civile.

Iniziata così, tra una manciata di librai e di editori, il gruppo di lavoro si è ingrandito coinvolgendo più librai e più editori, è cresciuto al punto da ottenere il sostegno del Comune di Milano, è entrato a far parte del circuito del Patto per la Lettura e alla sua seconda edizione si è aperto alla collaborazione con le Biblioteche di Milano.

Senza mai perdere quella dimensione e umana dell’organizzazione “dal basso. Tutt’ora, giunta alla sua terza edizione, la festa continua ad essere organizzata da un gruppo di librai ed editori che insieme si riuniscono ogni mese discutendone la formula, ideando gli eventi e cercando di diffondere sempre più l’abitudine alla buona lettura.

Quest’anno Hai visto un re? si svolgerà dal 28 al 30 settembre nelle librerie e nelle biblioteche di Milano. Tanti eventi gratuiti, diffusi e aperti a tutti. La terza edizione consolida l’alleanza tra i vari attori della filiera del libro e si struttura in dieci percorsi inediti e che collegano le librerie e le biblioteche per Ascoltare, Cambiare, Conoscere, Crescere, Errare, Esplorare, Guardare, Immaginare, Raccontare, Viaggiare con i libri.

La mappa degli eventi diffusi per Milano

Il programma sarà online prestissimo e c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Intanto potete seguire gli sviluppi sul sito www.haivistounre.it o sui social Facebook e Instagram.
E potete stare connessi al mio sito perché vi racconterò un po’ di consigli!

Hai visto un re?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *